sabato 26 Novembre 2022

LO STATO SENZA TASSE

Partner

Il nuovo saggio di economia politica di Andrea B. Nardi – giornalista, autore e traduttore – è un libro di forte denuncia politica e con una proposta economica rivoluzionaria.
Già il titolo è significativo: Lo Stato senza tasse. Così l’autore presenta il suo lavoro, basato su studi di università americane contemporanee e su elementi fattuali acclarati.

“Aboliamo le tasse poiché non è vero che allo Stato occorra l’imposizione fiscale!”
Tutto ciò che vi hanno sempre insegnato sui meccanismi finanziari dello Stato è falso, e chi ci governa lo sa benissimo.
Le tasse non servono assolutamente a sostenere la spesa pubblica: essa si può sostenere e potenziare molto di più pur — e tanto più — in assenza di tassazione.
Le tasse sono soltanto un furto a danno dei cittadini e occorre abolirle. Abolire le tasse permette una crescita economica e un progresso politico, sociale e culturale senza precedenti.
La società contemporanea ha necessità di compiere una nuova rivoluzione copernicana in funzione di un rinnovamento della democrazia: per farlo, deve abbandonare radicalmente le attuali politiche economiche e fiscali repressive, autoritarie, liberticide, create per favorire il potere bancario privato, e adottare il nuovo sistema di finanziamento pubblico che qui spiegheremo.
Con questo libro scoprirete:
• Quanto le tasse siano inutili
• Come finanziare lo Stato senza alcun prelievo fiscale
• Quante menzogne vengono raccontate ogni giorno ai cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli