sabato 20 Aprile 2024 - Anno 33

OSPEDALE DI ACQUI TERME “MONSIGNOR GIOVANNI GALLIANO”

Partner

“Raccolgo con grande soddisfazione la notizia pubblicata da ASL sul nostro Ospedale”, afferma il Sindaco Danilo Rapetti Sardo Martini.
“Vedere la Acqui  protagonista nel panorama sanitario piemontese, con un centro  regionale di primo livello è motivo di orgoglio e, contemporaneamente, un segnale che il nostro Presidio è vivo e sede di investimenti e di programmazioni per il futuro”.
L’identificazione di un centro per la cura dell’incontinenza fecale è nata già lo scorso anno, quando, assieme al Consigliere Delegato alla Sanità e Presidente della Commissione Sanità Dott. Nicola De Angelis, ci si era imbattuti nella Dgr che regolamentava le caratteristiche di questi punti regionali.
L’eccellenza della equipe della SOC di Chirurgia che da anni è punto di riferimento per la cura della patologia colon proctologica, guidata dal Dottor Serventi,  ha, quindi, permesso di collaborare per elaborare un piano di azione che è stato poi consegnato nelle mani del Direttore Generale Luigi Vercellino.
E’ inoltre utile ricordare che questo centro prevede figure professionali diverse, come il gastroenterologo e tutta la parte di fisioterapia per la  riabilitazione. Motivo, quindi, ulteriore di orgoglio perché, con una sola nuova azione, si riuscirà ad avere un servizio sempre più pronto e disponibile alle esigenze dei cittadini acquesi e dei paesi limitrofi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli