sabato 26 Novembre 2022

CORSO DI GUIDA SICURA PER ANPAS COMITATO REGIONALE DELLA VALLE D’AOSTA

Partner

Nel mese di ottobre si sono svolti una serie di corsi teorici e pratici di guida in sicurezza mezzi di soccorso rivolti a volontari e volontarie Anpas Comitato Regionale – Federazione Regionale del Soccorso Valle d’Aosta.
Ai corsi, tenuti dagli istruttori della Scuola guida “Luigi Vigna – Ilario Naretto” di Anpas Piemonte e Croce Verde Torino, hanno partecipato circa 100 volontari soccorritori e soccorritrici.
Nel corso teorico pratico, di otto ore, si apprendono le tecniche di guida sicura e le peculiarità degli automezzi utilizzati, oltre gli aggiornamenti del codice della strada.
Nelle prove su pista si eseguono diversi esercizi di guida: il percorso lento tra i birilli che simula un tragitto cittadino; l’itinerario tra i birilli a velocità normale; la frenata d’emergenza per un ostacolo improvviso da evitare; la guida in retromarcia; l’esercizio a otto per imparare a usare correttamente lo sterzo, il freno e l’acceleratore; lo slalom tra birilli a distanza molto ravvicinata che serve per imparare le posizioni corrette delle mani sullo sterzo.
Massimiliano Manzini, direttore Scuola guida per conducenti mezzi di soccorso “Luigi Vigna – Ilario Naretto” di Anpas Piemonte Croce Verde Torino: “L’esperienza in Valle d’Aosta è stata molto bella e intensa, abbiamo portato a termine tre corsi nel giro di quattro settimane. Il Comune di Aosta, che ringraziamo, ci ha messo a disposizione un luogo ampio e recintato in località Montfleury, dove abbiamo potuto svolgere in sicurezza gli esercizi di guida. I discenti sono stati molto contenti, hanno tutti dimostrato di seguire con interesse il corso sia durante la parte teorica sia durante la parte pratica e tutti hanno espresso la volontà di ripetere il corso a distanza di due o tre anni per rivedere tutti gli esercizi di guida. Un ringraziamento ad Anpas Comitato Regionale della Valle d’Aosta per la fiducia accordataci e per l’organizzazione logistica”.
Massimo Pesenti Campagnoni, presidente di Anpas Comitato Regionale – Federazione Regionale del Soccorso Valle d’Aosta: “Al corso di guida in sicurezza mezzi di soccorso hanno aderito circa un centinaio di volontari, un po’ di tutte le associazioni Anpas della Valle d’Aosta. Si tratta di autisti soccorritori che operano sia su ambulanze durante i servizi di emergenza urgenza 118 sia su automezzi adibiti ai trasporti ordinari di tipo socio sanitario come le dialisi, le dimissioni da ospedali, gli accompagnamenti a visite o a terapie. Tempo fa fu fatta una prima edizione del corso e i discenti rimasero molto soddisfatti. Il corso di guida in sicurezza mezzi di soccorso è ben strutturato e molto valido, gli istruttori spiegano ai discenti le corrette modalità di guida, mettendoli di fronte alle criticità e alla responsabilità che comporta guidare un mezzo di soccorso. Nella formazione, già prevista per diventare volontari soccorritori, andrebbe proprio inserito questo specifico modulo della guida in sicurezza per chi intende fare l’autista”.
L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 82 associazioni di volontariato con 10 sezioni distaccate, 10.425 volontari (di cui 4.062 donne), 5.753 soci, 640 dipendenti, di cui 71 amministrativi che, con 436 autoambulanze, 226 automezzi per il trasporto disabili, 261 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 2 imbarcazioni, svolgono annualmente 534.170 servizi con una percorrenza complessiva di 17.942.379 chilometri.
L’Anpas Comitato Regionale – Federazione Regionale del Soccorso Valle d’Aosta rappresenta 14 associazioni di volontariato, 696 volontari (di cui 269 donne), 13 dipendenti, di cui 5 amministrativi che, con 26 autoambulanze, 26 automezzi per il trasporto disabili, dialisi e persone, 3 automezzi di protezione civile , un camion con pianale , un camion con autogru, due carrelli con moto-pompa, un carrello cucina e una pala compatta bobcat, svolgono annualmente 13.130 servizi con una percorrenza complessiva di 600.000 chilometri.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli