sabato 26 Novembre 2022

IL MOLINO DELLA TORRE E ALTRI RACCONTI

Partner

GIORNATE CULTURALI DEL PREMIO ACQUI STORIA: PRESENTAZIONE DEL LIBRO IL MOLINO DELLA TORRE E ALTRI RACCONTI DI STELLA BOLAFFI BENUZZI

Il Premio Acqui Storia invita il pubblico, nella giornata di sabato 29 ottobre alle ore 17.00, presso la Sala Conferenze di Palazzo Robellini, Piazza Levi 5, alla presentazione del libro di Stella Bolaffi Benuzzi “Il Molino della Torre e altri racconti”, edito da S. Belforte & C. Editore. L’Autrice sarà introdotta dall’Assessore alla Cultura Dott. Michele Gallizzi e presentata dalla prof. ssa Carla Serrione, insegnante di materie letterarie.
Stella Bolaffi Benuzzi rappresenta un’ospite d’eccezione per la città di Acqui: nipote di Alberto Bolaffi, fondatore della nota ditta filatelica, e sorella di Alberto jr., è nata a Torino. Laureata in lettere antiche e filosofia , si è specializzata in psicologia e dopo il training psicoanalitico a Milano è diventata psicoanalista della Società Psicoanalitica Italiana e della International Psychoanalytical Association.
Il Molino della Torre e altri racconti è solo in parte un memoir sul ramo materno dell’autrice: i Seghesio-Brizio di Acqui Terme. La poliedrica scrittrice torinese con questo libro si inserisce a pieno titolo nel nuovo filone editoriale che fonde letteratura e cronaca, romanzo e saggio, storia e racconto. Stella Bolaffi Benuzzi, con il suo stile rapido e chiaro, coinvolge i lettori con le avventure più disparate.
La singolare novità del Molino è l’inserimento di alcuni capitoli di un suo romanzo adolescenziale inedito, ambientato ai tempi della Prima Crociata: La marchesina Matilde di Flor. Dopo la lettura proposta a una vecchia compagna di università di alcune pagine dei quaderni ritrovati in uno scatolone, scaturiscono vivaci discussioni e squarci dell’infanzia dell’autrice vissuta tra leggi razziali e lotta partigiana combattuta dal padre israelita.
L’autrice compie in questo libro un’audace sintesi delle proprie diverse identità di narratrice messe via via in luce nei suoi precedenti scritti. Le pagine sia sul passato che sul presente volano scompigliate dal ciclone Vaia e dal Covid-19, dal Piemonte al Trentino, dall’Italia a Israele, intrecciando storie alla Storia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli