domenica 3 Marzo 2024 - Anno 33

“ACQUI & SAPORI” 19a MOSTRA REGIONALE DEL TARTUFO

Partner

“ACQUI & SAPORI” 19^ MOSTRA REGIONALE DEL TARTUFO TORNA DAL 24 AL 26 NOVEMBRE PER UN WEEKEND ALL’INSEGNA DEL GUSTO

Dal 24 al 26 novembre si terrà la Mostra Regionale del Tartufo, Acqui & Sapori. La nuova edizione avrà luogo presso il Centro Congressi in zona Bagni. La città termale si trasformerà in un’importante vetrina del gusto, inaugurando la storica manifestazione dedicata al tartufo ed ai prodotti enogastronomici d’eccellenza.
Tre giorni di sapori, durante i quali si potrà gustare un territorio unico e straordinario.
Sarà innanzitutto l’occasione per promuovere il territorio del Gran Monferrato unito a quello dell’Alto Piemonte sotto il brand comune Città europea del Vino 2024, prestigioso riconoscimento ottenuto a luglio a Bruxelles dall’Alto Piemonte e il Gran Monferrato che fungerà da spinta propulsiva per incrementare il nostro turismo e commercio.
“Acqui, terme ma non solo: se eravamo abituati ad identificare la Città per la presenza delle preziose acque termali, oramai è tempo di interpretare e leggere il territorio anche sotto un’ottica diversa: non solo quella delle acque, ma anche quella della ricchezza enogastronomica.
Questa zona del basso Piemonte è particolarmente ricca di prelibatezze che in un simile contesto ancora molto naturalistico trovano casa e sempre più turisti italiani e stranieri stanno scoprendo le nostra terra e i suoi prodotti.
E’ nostro compito, da bravi padroni di casa, saper accogliere e mostrare nella loro interezza queste  meraviglie che la terra ci offre e che, fortunamente per noi, ad Acqui sono molteplici, basti pensare ai vini, ai salumi, al miele, ai formaggi e ai tartufi.
Buona Acqui e Sapori a tutti!”, commenta il Sindaco Danilo Rapetti, orgoglioso della manifestazione oramai giunta alla sua 19sima edizione.

Acqui & Sapori – Mostra Mercato Regionale del Tartufo è cresciuta negli anni rinnovandosi con nuove iniziative ad ogni edizione, come di consueto proporrà i nostri prodotti più famosi dal tartufo bianco del Monferrato, al Brachetto d’Acqui al Roccaverano Dop oltre a quelli di nicchia e le prelibatezze che hanno già acquisito notorietà grazie alla tutela dei marchi Dop e Docg.
Sarà una tentazione per tutti i palati: pasta fresca artigianale, formaggi, salumi, miele, dolci e nocciole, confetture di frutta e mostarde, leccornie sott’olio, vini, liquori, birre artigianali, provenienti dal Piemonte e da diverse regioni italiane. Il fulcro della manifestazione ruoterà intorno al Re Tartufo, protagonista indiscusso della kermesse, lo si potrà acquistare dagli espositori e dai Trifulau – i nostri cercatori sul territorio o pranzare e cenare presso il ristorante interno.
Non solo gastronomia vi attende ad Acqui Terme ma un ricco programma di iniziative collaterali a partire dall’inaugurazione venerdì 24 novembre alle 17 fino alle 23 con apertivi, cena a tema Bollito Misto e piatti della tradizione, stand aperti e concerto del “Fuck Cancer Choir”.
Il sabato la rassegna aprirà i battenti alle ore 10 e chiuderà alle ore 23. Tra le numerose iniziative segnaliamo l’incontro: “L’importanza della Tartufaia Didattica sul piano turistico e culturale”, alla presenza di autorità ed esperti del settore.  A seguire alle ore 16 la presentazione di alcune eccellenze piemontesi, un vero e proprio momento dedicato alle De.Co, ai Presidi Slow Food e a quei prodotti di nicchia che rappresentano il territorio in quanto un unicum.
Alle ore 18.00 vi attende un momento della tradizione con la “Merenda Sinoira”. Tipica piemontese, la Merenda Sinoira la si consumava nel tardo pomeriggio e si prolungava fino all’ora di cena. Dalle ore 20 il ristorante la Raviolata per tutti i gusti. Alle 21.30 concerto del “FALSO TRIO” con tutto il fascino della musica italiana d’autore senza tempo.
Da non perdere l’appuntamento domenicale della 19^Mostra Regionale del Tartufo a partire dalle ore 10 con il concorso “Trifula Aich” dove saranno premiati i migliori tartufi (ore 12 c.a) e dalle ore 14.30, nel parco del Centro Congressi prenderà il via l’avvincente gara di ricerca del prezioso tubero con i cani da tartufo, sotto lo sguardo dei loro amici Trifulau.
Alle ore 16 sarà di scena la premiazione del concorso fotografico #ENOACQUI2023- Terza edizione del contest fotografico a tre temi legato al territorio acquese con @Ig_langheroeromonferrato. Le tre macro-tematiche Paesaggi vitivinicoli dell’Alto Monferrato – Città di Acqui Terme e Borghi dell’Alto Monferrato – Mondo del vino e momenti di convivialità. Seguirà l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria organizzata dall’ ATS per la valorizzazione del Tartufo bianco pregiato del Monferrato.
TUTTI I GIORNI
dalle ore 12 ristorante interno con proposte di piatti tipici del territorio e servizio bar a cura dell’Acqui Green Park;
Baby Parking a cura dell’APS Cuore Giovane;
Esposizione fotografica delle immagini del concorso #enoacqui 2021/2022/2023;
Esposizione di un’archeotavola per scoprire i gusti dei nostri antenati completa di ingredienti, piatti e vasellame messa in scena e perfettamente imbandita dell’associazione IX Regio. Un Viaggio nel Tempo attraverso la tavola che ricostruirà tre mense di personaggi importanti per Acqui e la Valle Bormida. 

LA MANIFESTAZIONE È AD INGRESSO GRATUITO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli