mercoledì 19 Giugno 2024 - Anno 33

IMPRONTE JAZZ CHRISTMAS 2023

Partner

Storico gruppo acquese in concerto Gli Zotto, alla Kaimano, giovedì 14 dicembre alle ore 21:00

Sala Convegni Ex Kaimano di Piazza M. Ferraris torna ad Acqui Terme la prestigiosa rassegna jazz divenuta ormai un appuntamento attesissimo dagli appassionati.
Impronte Jazz Christmas, con la direzione artistica del suo ideatore Alessandro Bellati, sarà l’unica data invernale del festival e vedrà sul palco gli “Zotto”, una storica formazione jazz composta tutta da musicisti acquesi che, per l’occasione, faranno gli auguri in jazz alla città.
Gli “Zotto” sono: Enrico Pesce al pianoforte, Silvio Barisone alla chitarra, Antonio Pirrone e Fabio Zorgno alla batteria, Claudio Botto al basso, Roberto Lazzarino al sax e Stefano Zoanelli alla voce.
Gli Zotto sono certamente stati tra i più rappresentativi gruppi del panorama musicale acquese a cavallo tra gli anni settanta e ottanta.
Nati nel 1978, gli Zotto hanno suonato e realizzato brani originali per circa un trentennio.
Sono stati certamente gli anni ottanta e novanta quelli più significativi, un ventennio che ha visto il gruppo acquese impegnato in numerosi concerti in molte città italiane e la realizzazione di un album: “Meglio tardi…”, del 1988.
Da sempre estimatori del progressive rock inglese (Gentle Giant, King Krimson, Camel) a cui si sono ispirati, gli Zotto hanno gradualmente virato verso la fusion, un connubio tra il Jazz e il Rock. Il cambiamento lo si deve anche al passaggio di consegne dal punto compositivo avvenuto nel corso degli anni ottanta tra il bassista Claudio Botto (vero regista sonoro della band agli esordi) e il pianista Enrico Pesce.
Della formazione originale, giovedì saliranno sul palcoscenico di “Impronte Jazz Chirstmas”, Enrico Pesce, pianoforte e tastiere, Claudio Botto, basso elettrico, Fabio Zorgno, batteria e percussioni (il nome Zotto nasce proprio dalla fusione dei due cognomi dei fondatori, Zorgno e Botto), Antonio Pirrone, batteria e percussioni. A loro si aggiungeranno: Silvio Barisone, chitarra (Barisone ha militato nella formazione 2.0) e, new entry assoluta, Roberto Lazzarino, sax tenore. Alla band si unirà per, alcuni brani, il cantante Stefano Zoanelli che ha più volte fatto parte degli Zotto nei concerti tributo che il gruppo acquese ha dedicato ai grandi autori della musica italiana (da ricordare sicuramente il tributo a Luigi Tenco che li ha fatti approdare al palcoscenico de “L’isola in collina” di Ricaldone, e quello dedicato alle figure femminili presenti nella canzone d’autore italiana).
Giovedì 14 dicembre (con inizio alle 21:00), alla Kaimano di Acqui Terme (ingresso libero), il pubblico potrà quindi ascoltare, accanto a una selezione di storici brani targati Zotto e ad alcuni standard Jazz, brani di Luigi Tenco, Fabrizio De André e Luci Battisti.
Un appuntamento da non perdere.
L’evento sarà a ingresso libero.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli