mercoledì 24 Luglio 2024 - Anno 33

“My Train Comin’ Blues”

Partner

L’atteso appuntamento annuale con sonorità jazz, pop e blues “My Train Comin’ Blues”, ritorna puntuale da mercoledì 26 a sabato 29 giugno 2024. Quest’anno – come le scorse edizioni – la manifestazione si svolgerà in due suggestive location: il “Museo Ferroviario Piemontese” a Savigliano(Cn) e l’azienda “Agricola Conterno Fantino” a Monforte d’Alba(Cn). Mercoledì 26 giugno inaugurerà il Festival una performance di Oliviero Vendraminetto (voce recitante) accompagnato da Elkle Rotscheid (organetto, flauto e percussioni) dal titolo “Nel Paese dell’Amore”.
Un’esperienza che, attraverso la magia della parola e l’incantevole accompagnamento musicale, guiderà gli spettatori negli abissi dell’intimo, invitandoli in un senso di abbandono alla poesia dei sensi. Giovedì 27 giugno – sempre alle 21.15 – il palco vedrà protagonista il “Quartetto Areasud”: un’esibizione pop che porterà la musica mediterranea, dalla Sicilia alla Calabria. Franco Barbanera (flauti e cornamuse), Gianpiero Cannata (chitarra basso e voce), Maurizio Cuzzucrea (ukulele e voce) e infine Mario Gulisano (percussioni e scacciapensieri) offriranno un repertorio di tarantelle, canti rituali, favole e serenate, raccontando storie di musicisti e gente comune attraverso suoni e dialetti nativi. Venerdì 28 giugno sarà la volta di “Before Dinner”.
La vocalist Claudia Paradiso, accompagnata da Alberto Poggio (tastiere), Michele Chiaravallotti (sax), Mauro Crivello (contrabbasso) e Giuliano Scarso (batteria), proporrà un mix di brani originali e standard jazz. Il loro ultimo disco – uscito nel 2023 e accolto con ottime recensioni – è stato eletto album del mese dalla rivista “Jazz in Family”.
Una serata jazz quasi imperdibile. E arriviamo a sabato 29 giugno. La rassegna si conclude presso l’azienda “Agricola Conterno Fantino” a Monforte d’Alba(Cn) con la band “Fulvio Albano Parisian Quartet”. Fulvio Albano, tenorsassofonista con oltre 40 anni di esperienza nel mondo del jazz, presenta un progetto maturato durante i suoi recenti concerti all’ombra della Torre Eiffel.
Sul palco sarà affiancato dalla pianista Ramona Horvath, dal contrabbassista Nicolas Rageau e dal batterista Adam Pache. Tutto questo sarà occasione per assistere a una rassegna musicale di qualità, dove la magia del sound ci condurrà in un viaggio emozionante attraverso luoghi e storie davvero originali. Le prime note dei concerti sono intorno alle 21.15, il biglietto per gli incontri di Savigliano costa 10 euro, a Monforte d’Alba 15, dove al termine dell’esibizione sarà offerto un “Calice sotto le stelle”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli