mercoledì 24 Luglio 2024 - Anno 33

GRANDE ENTUSIASMO PER IL PROGETTO “TORNIAMO IN BALERA!”

Partner

Si è rivelato davvero un’iniziativa positiva e molto coinvolgente il progetto denominato “Torniamo in balera!” proposto dall’Assessorato alle Politiche Sociali, che ha visto l’attivazione di due corsi di ballo a favore di persone over 65. Il progetto è stato finanziato dalla Regione Piemonte nell’ambito di un bando per la realizzazione di attività volte a promuovere il benessere psico fisico, la partecipazione attiva alla vita di comunità, la socializzazione di persone appartenenti alla terza età.
Sono infatti 40 gli iscritti che il lunedì e il giovedì pomeriggio, presso il Centro di Incontro Comunale “Mons. Galliano” di Via Emilia 40, partecipano alle lezioni tenute dagli insegnanti Vilma Cuttica e Josè Pavese della A.S.D. Charly Brown” di Cassine che, con il loro entusiasmo e grazie alla loro grande esperienza, riescono a coinvolgere tutti, anche quelli più timidi, in diversi tipi di danze.
Movimento, divertimento, socializzazione sono proprio le parole chiave che contraddistinguono tutti gli incontri e per celebrare i progressi raggiunti, lunedì 8 luglio, alle ore 17.30, si terrà una festa finale prima della pausa estiva.
Il Sindaco, Dott. Danilo Rapetti Sardo Martini, insieme all’Assessore alle Politiche Sociali, Dott.ssa Rossana Benazzo, esprimono grande soddisfazione per l’iniziativa: “Più volte è capitato di essere presenti durante le lezioni e vedere l’impegno, l’entusiasmo e l’allegria con cui le persone partecipano ci rende davvero orgogliosi di questo progetto.
Gli insegnanti sono davvero coinvolgenti e desideriamo ringraziarli per la loro disponibilità. Un ringraziamento sentito anche alla Cooperativa Sociale “Oltre il giardino”, che con la presenza costante dei suoi collaboratori garantisce sempre la buona riuscita di tutte le attività del centro”.
Le lezioni riprenderanno nel mese di settembre e, in ragione delle ulteriori iscrizioni pervenute, si sta valutando l’aggiunta di un altro incontro da effettuarsi magari al mattino.

Articolo Precedente
Prossimo Articolo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli