domenica 3 Marzo 2024 - Anno 33

“LA CROCIERA GIRAMONDO – UNA SORPRESA A BORDO”

Partner

“Un bastimento carico di passeggeri e dei loro sogni andava per mare. Toccando le coste in giro per il mondo e accarezzando le immense distese d’acqua, la nave da crociera esaudiva di tutti i desideri. Crocieristi ed equipaggio s’imbarcavano, ciascuno portando con sé la propria storia. È di una di queste che vi vogliamo narrare”. Inizia così “La crociera Giramondo Una sorpresa a bordo” di Marzia Sottero (Hever Edizioni, 2023 pp. 136 € 18.00) con i disegni di Cristina Bo.
La nuova avventura letteraria di Marzia Sottero viaggia a bordo di una appassionante e sorprendente storia da leggere con gli occhi della meraviglia e dell’entusiasmo, da assaporare con l’emozionante gusto per le imprese formidabili. L’autrice dona il fascino narrativo dell’imprevisto attraverso l’intreccio tempestoso e picaresco degli avvenimenti travolgenti, descrive la spontaneità delle imprese eccezionali, aggiunge l’efficace dettaglio delle spiritose peripezie nell’impronta linguistica brillante, intelligente ed educativa, nella coinvolgente e divertente formazione dei piccoli lettori.
Naviga intorno all’evocativo universo delle esplorazioni mirabolanti per arricchire la sensibilità degli itinerari umani, per comprendere il valore esemplare delle traversate propizie, per salvaguardare il tempo fortunato dei desideri e dei sogni. Marzia Sottero conferma l’importanza suggestiva dell’avventura come l’elemento prezioso e necessario del suo universo incantevole, illustra la geografia didattica degli orizzonti di ogni motivazione favolistica per abbracciare la natura della funzione pedagogica dei suoi personaggi, tutti animati dallo spirito di conoscenza e di realizzazione. Enfatizza la curiosità dell’esplorazione in un territorio immaginario, rinnova l’inclinazione espressiva alla qualità giocosa e romanzesca della vita, sviluppa l’insegnamento universale della dinamica, vivace e colorata, delle immagini che catturano l’intrigante commento al racconto, rappresenta la fantastica parabola del potenziale avvincente di ogni carattere dei personaggi.
La scrittura di Marzia Sottero evidenzia il legame cognitivo, emotivo e rassicurante della fantasia, indispensabile per comprendere il suo autentico talento nella narrativa illustrata, per accrescere la prodigiosa e stravagante vicenda nella sua compiutezza bizzarra e inaspettata. Il racconto fiabesco di Marzia Sottero attrae e favorisce lo slancio verso l’apertura all’altro e ai suoi significati, stimola la straordinaria visione inventiva e la spinta vitale nella risorsa formativa della particolarità interpretativa, espone la qualità dimostrativa dei sentimenti, della condivisione e dell’amicizia. Ricerca l’ideale coraggioso e irresistibilmente temerario nello spirito ricreativo per catturare l’intrigante prospettiva, per approfondire il mondo nella sua opera di salvataggio.
“La crociera Giramondo Una sorpresa a bordo” parla del  Capitan Toldo che vuole tramutare la sua imbarcazione in una affascinante nave da crociera Giramondo e con ambiziosa volontà porta con sé un abile equipaggio, in grado di seguire il suo grandioso itinerario. Si tratta di Checo, il tricheco Nostromo, Olso, l’orso polare  Commissario di bordo, Trifola Masterchef, Corallina Assistente di bordo, Pepito Guacamole domestico tuttofare e di altri curiosi e originali protagonisti. Improvvisamente sulla scena appare Pinguetta, proprio come una sorpresa a bordo, una pinguina intrufolata nella nave che accompagna spericolate vicende, procurando scompiglio ed esuberante gioia, nella giostra dell’imprevedibile, è testimone di un caso sospetto che suscita indagini clamorose e scoperte sensazionali, ma che esaudisce la bellezza della speranza e del bene, sulle rotte del cuore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli