lunedì 27 Maggio 2024 - Anno 33

INAUGURAZIONE PROGETTO “AGORA” A POLONGHERA

Partner

Martedì pomeriggio in piazza Vittorio Veneto a Polonghera una partecipata cerimonia inaugurale ha permesso di mettere il primo, importante tassello del progetto “Agorà”. Alle famiglie e ai bambini del paese è stato presentato dal sindaco Gianmaria Bosco il nuovo parco giochi nel cuore del paese, punto di partenza di un percorso di riqualificazione che riguarderà due edifici del centro e parte della piazza. Un programma del valore di 2 milioni di euro, per il quale Il Comune ha investito importanti risorse, ma reso possibile grazie ai finanziamenti del PNRR e della Fondazione CRC, rappresentata all’evento dal direttore Roberto Giordana.
A prendere la parola durante la cerimonia, oltre al primo cittadino, gli architetti Roberto Gili e Paolo Cravero, responsabili del programma di riqualificazione urbana. Quest’ultimo, proprio in merito al parco giochi, ha svolto con i ragazzi e le insegnanti tre sessioni di progettazione partecipata, andando ad elaborare e a modificare le idee di partenza secondo i dettami e i suggerimenti giunti dagli studenti. Quello inaugurato martedì è, infatti, il risultato di una “mediazione” tra progettisti e ragazzi. A giudicare dal numero di piccoli polongheresi presenti al taglio del nastro e poi scatenatisi sulle giostre e sui tappetini anti-trauma, una novità particolarmente gradita.
Gianmaria Bosco: “Una grande soddisfazione per l’Amministrazione Comunale che rappresento e per me, come sindaco e come nonno, perché vedo completata un’opera fondamentale del progetto “Agorà”, quella rivolta ai più piccoli. Con questo intervento intendiamo riportare la socializzazione, per tutte le età, nel centro del paese. Lo sviluppo del progetto, infatti, permetterà di riunire in pochi metri ambienti e servizi destinati alle famiglie, all’associazionismo e alla popolazione anziana”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli