giovedì 19 Maggio 2022

RIPARTONO IL PREMIO ACQUI STORIA E IL PREMIO ACQUI EDITO & INEDITO

Partner

Sono stati pubblicati sul sito www.acquistoria.it i bandi del Premio Acqui Storia e del Premio Acqui Edito & Inedito. Con la loro pubblicazione riparte ufficialmente la macchina organizzativa di questi importanti eventi letterari della città di Acqui Terme.

PREMIO ACQUI STORIA
Potranno concorrere al Premio le opere a stampa di autori italiani e stranieri pubblicate in Italia nel triennio 2020-2021-2022 su argomenti di storia dal XVIII secolo a oggi per quanto riguarda le Sezioni Storico-scientifica e Storico-divulgativa, e su argomenti storici di qualsiasi epoca per quanto riguarda la Sezione dedicata al Romanzo Storico.
Le case editrici possono inviare le opere concorrenti entro il 31 maggio 2022; fra queste i giurati individueranno entro il mese di luglio i 5 finalisti per ogni sezione e per l’autunno i vincitori delle tre sezioni, a cui andrà un premio di 6500 euro ciascuno. La manifestazione mette in gara pubblicazioni che affrontano tematiche di storia: possono concorrere sia romanzi storici che saggi scientifici, sia opere di taglio maggiormente divulgativo, di autori italiani e stranieri.
Con la promulgazione del bando di concorso 2022 sono riconfermati i premi speciali La Storia in TV, Testimone del Tempo e Premio alla Carriera.
Il Premio Acqui Storia è uno dei più prestigiosi concorsi letterari ad argomento storico del panorama culturale italiano e internazionale. È sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, massimo ente finanziatore del premio, dalla Regione Piemonte, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Torino e dal Comune di Acqui Terme – Assessorato alla Cultura, a cui fa capo la completa organizzazione della manifestazione. L’evento è supportato dall’Associazione Nazionale Divisione Acqui.

PREMIO ACQUI EDITO & INEDITO
Si riconferma, con il nuovo bando, la collaborazione con le due case editrici – De Ferrari Editore di Genova e Impressioni Grafiche di Acqui Terme – che attivamente concorrono alla buona riuscita del nuovo progetto letterario. Il Premio Acqui Edito e Inedito prevede quattro sezioni:
1) Sezione dedicata al graphic novel edito;
2) Sezione dedicata alla narrativa inedita – romanzi familiari;
3) Sezione dedicata alle Tesi di Laurea magistrale o di dottorato di ricerca e ai saggi storici inediti;
4) Sezione dedicata al Romanzo Storico inedito.

Possono partecipare alla Sezione Edita i romanzi grafici a fumetti di argomento storico, storie illustrate a cavallo tra il giornalismo, la narrativa e il fumetto che aderiscono a temi e vicende reali.
Possono concorrere alla Sezione Inedita – Narrativa – Romanzi familiari: romanzi, racconti lunghi o raccolte di racconti che trattano le vicissitudini di una stirpe, storie romanzate attraverso le generazioni che si occupano di tradizioni e radici territoriali.
Possono partecipare alla Sezione Inedita – Tesi di Laurea magistrale o di dottorato di ricerca e saggi storici le tesi di laurea magistrale, tesi di dottorato di ricerca e saggi storici su argomenti di storia dal XVIII secolo a oggi.
Possono infine concorrere alla Sezione Inedita – Romanzo Storico romanzi, racconti lunghi o raccolte di racconti di argomento storico che si basano su documenti d’archivio e ricerche archivistiche, le quali devono costituire una cornice all’intreccio avventuroso che segue. La storia deve essere romanzata con linguaggio divulgativo e non deve essere un saggio.
Le case editrici e gli autori possono inviare le opere concorrenti entro il 30 giugno 2022. Fra queste i giurati individueranno un vincitore per ogni categoria di concorso. Il vincitore della sezione dedicata al Graphic Novel Edito riceverà un riconoscimento, i vincitori delle sezioni Inedite saranno invece premiati con la pubblicazione delle loro opere vincitrici a cura delle due case editrici De Ferrari Editore e Impressioni Grafiche.

Articolo PrecedenteIL CERCAFAMIGLIA
Prossimo ArticoloDECRETO SOSTEGNI TER

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli