lunedì 27 Maggio 2024 - Anno 33

LEGGE DI BILANCIO: PER I TRIBUTARISTI INT UN EQUILIBRIO NECESSARIO

Partner

Bene attenzione alle famiglie e primi interventi della riforma fiscale nel decreto collegato.
Il Presidente dell’Istituto Nazionale Tributaristi (INT), Riccardo Alemanno, ha accolto con favore il varo della legge di Bilancio dal Parte del Consiglio dei Ministri e in particolar modo i contenuti del Decreto collegato, che sancisce l’avvio della concretizzazione della Delega di Riforma fiscale. “Comprendiamo le difficoltà di carattere finanziario che pesano sulla Legge di Bilancio” dichiara il numero uno dell’INT “ne apprezziamo pertanto il necessario equilibrio, inoltre siamo soddisfatti dell’avvio dell’applicazione della Delega fiscale nel decreto collegato. Come Istituto Nazionale Tributaristi, nel confronto con il Parlamento in fase di discussione e approvazione della Legge, proporremo quindi solo interventi a favore dell’equità per superare precedenti discriminazioni, come l’estensione della tutela in caso di malattia a tutti i professionisti e non solo a una parte di essi, o senza oneri a carico dello Stato con una particolare attenzione anche da parte nostra alle famiglie, riteniamo ciò doveroso e di primaria importanza e ci auguriamo che nessuno cerchi di utilizzare la Legge di Bilancio o il decreto collegato per norme che non vadano a favore di particolari settori svantaggiati e dell’interesse generale”.
Articolo Precedente
Prossimo Articolo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli