sabato 20 Aprile 2024 - Anno 33

CON GLI OCCHI NELL’INFINITO

Partner

Giovedì 29 giugno a Palazzo Chiabrera. 40 opere per ricordare Cristiano Magistrello

“Con gli occhi nell’infinito” è l’evocativo titolo della mostra d’arte allestita per giovedì 29 giugno nella sala d’arte di Palazzo Chiabrera (Via Alessandro Manzoni, 14, orario 16.00 – 23.00).
“Una quarantina di opere di Cristiano Magistrello saranno espostein corrispondenza con il primo anniversario della sua prematura scomparsa,”afferma, con emozione la madre Ivana Denaro.
“Un omaggio a mio figlio con lavori realizzati nel triennio 2019-2021. Un periodo durante il quale Cristiano trovò il modo di esprimersi con la pittura”, aggiunge. Chi ha conosciuto Cristiano ed era a conoscenza dell’attività artistica non esita a sollecitare i visitatori della mostra a “soffermarsi e non solo ad osservare i dipinti”.
E così, aggiungono, “in pressoché ogni quadro, si può cogliere la presenza di una figura umana”.
Ivana si dice convinta che per molti amici del figlio, “la mostra sarà una scoperta.
Non molti hanno visto i quadri che saranno esposti esattamente dodici mesi dopo la conclusione di una vita vissuta intensamente e perseguendo un ventaglio di interessi”.”Un compagno fidato per molti. In tanti gli abbiamo voluto bene. La sua estroversione, il saperci fare con la gente sprigionava e trasmetteva gioia. Si può cogliere anche questo in diverse sue opere”, sostiene un amico, il quale appezza la decisione della famiglia di commemorare il figlio “esponendo, sia pure per un giorno, uno dei tanti modi di comunicare ed esporsi di Cristiano”.

Gualberto Ranieri

Articolo Precedente
Prossimo Articolo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli