giovedì 23 Maggio 2024 - Anno 33

MARZIA TARUFFI SI AGGIUDICA IL PREMIO AUGUSTO MONTI

Partner

Marzia Taruffi e Paolo Giardelli riceveranno i premi nella suggestiva Sala Ciriotti del Castello Medioevale di Monastero Bormida, fra Langhe e Monferrato, domenica 19 novembre alle ore 16.00.
Marzia Taruffi con il penetrante ed avvincente noir “L’orologio di Villa Sultana” Golem Edizioni si e’ meritatamente aggiudicata la VII edizione del Premio AUgusto Monti per romanzi di ambientazione ligure piemontese.
Alle sue spalle Piera Vento con “Gli spetrri della sera” Neri Pozza Editore.
Al terzo posto ALdo Boraschi con “La voce del geco” Altrevoci Editore. Segnalazioni dalla Giuria per Silvana Mossano con “Tuo padre suonava l’armonica” Araba Fenice e Sabrina Cinzia Soria con “Le tre stagioni” La Torre dei Venti.
Nella sezione saggi storici, artistici, Letterari, antropologici, ambientali e sportivi ha prevalso Paolo Giardeli con “La memoria ritrovata” Coedit. Secondo classificato Alessandro Carassole con ”Mercanti d’olio” Carocci Edizioni e terzo classificato Rosella Pace con ”I liberali non hanno canzoni” Rubettino Editore. Segnalata Manuela Ormea  con “Mondi che verrà” incontri con l’altro e Italo Calvino, Edizioni Lo Studiolo.
Negli studi e ricerche montiane premio speciale per Giuseppe Tesio con “AUgusto Monti, letteratura e coscienza democratica ”Araba Fenice.
CARLO SBURLATI 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli