sabato 20 Aprile 2024 - Anno 33

TEATRO ELIOS SANTENA (TO) “UOMINI SEPARATI”, di Rosario Galli, regia Tony Skandall

Partner

SABATO 6 APRILE – ORE 21.00.

“Uomini Separati”, una storia avvincente che esplora le sfide dell’amicizia e delle relazioni amorose in un mondo in cui le connessioni si frammentano. La vicenda narra  e ruota attorno a quattro amici di lunga data, immersi nelle esperienze dell’essere uomini con una separazione alle spalle. Da chi ha appena iniziato questa difficile fase e chi ne è immerso da tempo, e chi persiste nel complicato mondo delle relazioni nonostante le avversità. L’ambientazione principale è un appartamento – diviso tra i ricordi di una vita coniugale – e gli scatoloni del trasloco appena iniziato.
La commedia affronta con originalità e profondità l’attuale panorama delle separazioni, evidenziando la dura realtà di una legislazione che, oltre a infliggere danni psicologici, sembra aggravare ulteriormente la situazione economica degli uomini separati. Un tema toccante, trasformato in uno specchio della vita quotidiana di chi vive l’esperienza della fine di un amore. Il quartetto dei protagonisti riesce a tessere una trama avvincente, concentrandosi sul vero significato dell’amicizia come legame incorruttibile che resiste alle tempeste della vita. Nonostante sembrino vivere mondi paralleli e incapaci di comunicare appieno, trovano un inaspettato punto di incontro nel convincimento comune che le donne perseguano principalmente interessi finanziari.
Ad un tratto il palcoscenico viene improvvisamente invaso da Claudia, donna affascinante, portando con sé un vento di cambiamento nella vita dei “separati”. Da quel momento, lo spettacolo si trasforma in un susseguirsi di colpi di scena, culminando in un finale dolce e al tempo stesso malinconico, in cui il valore nobile dell’amicizia viene sollevato con orgoglio, lasciando intravedere ciò che avrebbe dovuto essere, ma purtroppo non è stato. Tra gli attori sul palco spiccano Niko Ferrucci, Alice Mari e  Mauro Stante. Il sipario del teatro si alza alle 21.00, biglietto di ingresso 15 euro, ridotto 10. Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 3472211204. Non perdete l’occasione di assistere a questa produzione di Campotheatro. Riempirà il cuore di vibranti emozioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli