lunedì 27 Maggio 2024 - Anno 33

ROBERTO GIACOBBO AL CASTELLO DI SCARNAFIGI

Partner

DOMENICA 21 APRILE SVELA I MISTERI DEI TEMPLARI
OSPITE DI OCTAVIA, RACCONTERA’ 30 ANNI DI CARRIERA E TERRA’ UNA CONFERENZA SULLE SUE  RICERCHE

Dalle 15, il Villaggio Octavia permetterà un viaggio nei prodotti e nella storia del territorio, gli esperti si confronteranno sugli enigmi e le curiosità dei vari paesi delle “Terre di Mezzo”.
Prevista anche un’esposizione di abiti e accessori templari.
SCARNAFIGI (Cuneo) – Il giornalista televisivo Roberto Giacobbo sarà ospite dei Comuni di Octavia per una conferenza gratuita, aperta al pubblico. Appuntamento domenica 21 aprile al Castello di Scarnafigi, eccezionalmente aperto per l’occorrenza, a partire dalle 17.
Il progetto “Vivi Octavia”, che ha ricevuto il contributo delle fondazioni Cr Cuneo, Cr Saluzzo, Cr Torino e della Regione Piemonte, porterà per la prima volta in zona il noto ricercatore e divulgatore chiedendogli di raccontare trent’anni di carriera e approfondire un tema a lui particolarmente caro: i misteri dei templari. Collaborano nel coordinamento della giornata di divulgazione, a cui aderiscono 17 Comuni della pianura saluzzese e saviglianese aderenti ad Octavia, Ideazione, Turismo in langa e Agenzia Acca.
Il pomeriggio di approfondimenti si inaugura già alle 15, nella chiesa della Confraternita Santa Croce, con l’apertura domenicale della mostra Aligi Sassu, il tour virtuale dei paesi della Terre di Mezzo e l’allestimento del Villaggio Octavia: un viaggio tra produzioni d’eccellenza, sapori, arte e storia dei Comuni riuniti nell’associazione.
LA CONFERENZA
Il clou dell’evento è in programma dalle 17, con l’intervento del presidente Matteo Morena e del sindaco di Scarnafigi Riccardo Ghigo, il dialogo di Giacobbo con il giornalista Andrea Caponnetto (moderatore del pomeriggio), prima della lectio magistralis dell’ospite, accompagnata da proiezioni, dedicata alle sue ricerche sui templari. A seguire il racconto del ricercatore Francesco “Leon” Lorusso, che ha recuperato un noto castello templare in provincia di Torino rinverdendone i fasti e l’expo di abiti e reperti templari originali.
Gli stessi Comuni presenteranno, in chiusura, una carrellata di brevi interventi a cura di esperti di storia locale su piccoli-grandi misteri che interessano l’area di Octavia: enigmatici dipinti, dame velate, racconti di streghe, prove documentali della presenza di comunità templari nei paesi della pianura… e tanto altro.
In chiusura aperitivo a cura della Pro loco di Scarnafigi. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Il progetto si inserisce nel nuovo filone di appuntamenti promossi dall’associazione Octavia che, insieme alla sezione “In movimento” (dedicata allo sport e alle attività outdoor), propone incontri culturali ed eventi sempre connessi al territorio.
Spiegano gli organizzatori: “L’idea è quella di unire le “Terre di Mezzo”, accendendo i riflettori su diversi temi che le caratterizzano: in fondo, tutti i paesi hanno aneddoti e curiosità legati alla storia locale, soprattutto in tema medioevale e “gotico”. L’esperienza accumulata da Giacobbo e il suo carisma siamo certi ci aiuteranno a tradurre la nostra idea in un evento interessante, curioso, stimolante…e di facile comprensione per tutti”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli