mercoledì 19 Giugno 2024 - Anno 33

“SIAMO IL CLIMA CHE VIVIAMO”

Partner

ALESSANDRO BELLATI PRESENTA IL SUO NUOVO LIBRO “SIAMO IL CLIMA CHE VIVIAMO”

Giovedì 29 giugno, alle ore 17:30, presso la sala conferenze di Palazzo Robellini di Acqui Terme, Alessandro Bellati presenterà il suo nuovo libro “Siamo il clima che viviamo”. Accanto all’Autore, interverranno i relatori Dott.ssa Elisa Camera, DS dell’istituto comprensivo di Acqui 1 nonché Presidente della Gipsoteca Giulio Monteverde di Bistagno e Otto Bugnano Direttore Generale della Fondazione Matrice.
Il libro, con la prefazione di Franco Fasano, famoso autore di canzoni, è illustrato dalle foto in bianco e nero di Lello Carriere ed è edito da Lo Studiolo Edizioni. L’evento, aperto al pubblico gratuitamente, patrocinato dal Comune di Acqui Terme Assessorato alla Cultura, richiama l’attenzione del pubblico su un tema ormai di crescente attualità.
Il pamphlet racconta di come il clima diventi il concetto chiave per capire le abitudini dell’essere umano; la Geografia è la madre della Storia perché ogni azione può essere svolta e può avere un senso esclusivamente in un dove che, conseguentemente, svilupperà certe modalità anziché altre – perché, volente o nolente, siamo il clima che viviamo.
Alessandro Bellati è un cantautore italiano, docente, paroliere, compositore, autore di canzoni per bambini. Dal 1992 ricopre l’incarico di Docente di Scuola Primaria, è stato giornalista iscritto all’Albo dal 1995 fino al 2012, è presente nel panorama musicale dal 1999. Ha conseguito la licenza in Teoria e Solfeggio al Conservatorio di Alessandria, si diploma all’Università di Vercelli, si laurea in Didattica della Musica presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria. Nel 1999 pubblica per Rai Trade una compilation di sonorizzazioni musicali dal titolo Tra capo e coda.
E’ l’ideatore e Direttore Artistico di “Impronte Jazz”. E’ autore di Canta e conta nel 2009, canzone portata al successo internazionale dal cubano Johnny Vazquez, campione del mondo di Salsa; per Tullio De Piscopo scrive, nel 2007, Un’onda d’amore, Vibra (in duetto con Francesco Sàrcina, cantante delle Vibrazioni), Ballando Ballando, A volte capita, pubblicate nell’album “Bona Jurnata”. Nel 2015, sempre per De Piscopo, scrive Destino e speranza – dedicata a Pino Daniele – pubblicata nella sua trilogia per il cinquantesimo anno di carriera. Da alcuni anni collabora in qualità di autore con Franco Fasano. Come cantautore pubblica Parole d’amore nel 2009, 28 nel 2015 e Eremiti sociali nel 2017. Il 19 novembre 2020 esce il videoclip ufficiale dei “Gemelli di Guidonia” dal titolo Mina dov’è? Con il feat di Bellati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Partner

Ultimi Articoli